logo chrissi island
greek english
La passeggiata nel bosco, il nuoto nelle acque cristalline e pulite, il profumo delicato del cedro unito ad un ambiente puro, ricco di ossigeno, dare al visitatore una sensazione di rilassamento profondo che diventa indimenticabile.

Annunci Pubblicitari

Trovaci su Facebook

Annunci Pubblicitari

Domande frequenti su l'isola Chrissi

C'è acqua sull'isola

L`acqua sull`isola e` reperibile da un pozzo posizionato accanto alla chiesa di San Nicola,nella parte occidentale.Acqua potabile e cibo sono in vendita presso la cantina/taverna presente sull`isola.

Quali animali vivono sull`isola?Sono pericolosi?

L` isola di Chrissi e` un rifugio naturale per molti animali. Sono presenti nel suo ambiente due tipi di vermi,un specie di serpente Telescopus Fallax che non e` pericoloso per l`uomo, una specie di lucertola ed una di coniglio. La tartaruga di mare Caretta Carreta e` stata spesso avvistata sull`isola,senza pero` deporre le uova. La foca Monachus Monachus e` stata avvistata nella parte nord orientale e per questo motivo l`isola e` stata anche soprannominata grotta delle foche.

Ci sono partenze giornaliere per Chrissi? Ci possono essere ritardi o rinvii a causa del maltempo?

I traghetti partono dal porto di Ierapetra e Makris Gialos su base giornaliera. Per la vostra sicurezza, si consiglia di essere al porto 25 minuti prima della partenza per il check in. Partenze sospese o in forte ritardo possono accadere qualora il vento sia molto forte (6 / 7 della scala Beaufort). E` possibile vedere le previsioni meteo dal Menu` scelte. Sono messe a disposizione dall'Istituto per la Ricerca Ambientale e lo Sviluppo Sostenibile.

In che modo l 'isola viene tutelata? E` ammesso il campeggio libero?

L'isola è protetta da un insieme di regole di organizzazioni ambientali greche ed europee ( Paesaggio di particolare bellezza naturale del 1970, sito archeologico del 1976, Rifugio della fauna selvatica 1983, Zona Speciale di gestione con il progetto europeo Natura 2000).

E`vietata qualsiasi attività che e` (o potrebbe essere) dannosa per il fragile ambiente di Chrissi. Il campeggio libero con sacco a pelo o tenda non è vietato se non provoca danni per i cedri. E` vietato accendere fuochi e la realizzazione di costruzioni permanenti.

Quali consigli dare per una vacanza sull`isola di Chrissi?

Si consiglia vivamente di avere sempre una crema solare con un SPF elevato (fattore di protezione solare), un cappello, camicie a maniche lunghe ed occhiali da sole. Si consiglia inoltre di indossare scarpe / sandali e non ciabatte o infradito poiche` e` possibile percorrere tratti fra la sabbia ed i ciottoli bollenti( la sabbia,grazie al suo colore non brucia!). Sarebbe inoltre una buona idea portare con sé una bottiglia ο paguro, piena d'acqua fredda, frutta fresca e, perché no, un po 'di alcool, come il vino, l`ouzo od il tradizionale raki per trascorrere momenti di relax in riva al mare.

Per i campeggiatori: e` possibile utilizzare carbone pronto per cucinare. E`preferibile soggiornare sulla costa lontano dagli alberi per non avere problemi con le autorità.